Se hai i due euro con questo personaggio diventi ricco: ecco quale

I due euro costituiscono la forma di moneta dal punto di vista collezionistico più amata e ricercata, sia per una questione legata alla rarità delle emissioni ma anche e soprattutto per un fattore che è oramai conosciuto, ossia quello delle emissioni commemorative.

Dal 2004 infatti la Banca Centrale Europea permette ai singoli stati che fanno parte della cosiddetta Eurozona di sviluppare edizioni speciali delle proprie monete da due euro, generalmente concepite per omaggiare e commemorare date, personaggi o eventi storici rilenvanti. In particolare apporre un personaggio famoso risulta da sempre una soluzione impontante ed in voga per conferire una certa riconoscibilità alle monete.

Se hai i due euro con questo personaggio diventi ricco: ecco quale

E’ il caso della moneta con Grace Kelly, famosissima star di Hollywood durante il Novecento che nel pieno della carriera professionale decise di sposare il principe Ranieri di Monaco diventando quindi la Principessa Kelly ed acquisendo la cittadinanza monegasca. Grace Kelly è divenuta così una delle più famose star mondiali, anche se ha trovato una prematura scomparsa all’età di 56 anni, nel 1982 a causa di un incidente stradale.

A distanza di esattamente 25 anni da questo tragico evento, il Principato di Monaco ha dedicato proprio a Grace Kelly la prima emissione commemorativa, nel 2007 che reca proprio il suo volto.

Coniata in 20.001 esemplari, quasi tutti venduti molto prima della presentazione ufficiale dietro prenotazione, è indubbiamente una delle monete europee più esclusive ed ambite. Il valore iniziale di collezionismo non è inferiore a 1000 euro, ma rapidamente questo è aumentato a 2500 euro, per una moneta nel proprio cofanetto messo a disposizione dalla zecca francese.

Se questa è la valutazione media, non è la più elevata, in quanto all’asta alcuni esemplari di questa rarissima e oramai molto ambita emissione hanno superato i 10.000 euro, a causa della conclamata rarità ed esclusività, visto che rappresenta una delle icone femminili del 20° secolo.

2 euro due euro